Nikon Europe B.V. | Europe & Africa
Artboard 1
it Change Region

Global Site

Nikon Europe BV e tutte le filiali Nikon europee stanno attentamente monitorando l’attuale situazione relativa alla diffusione del COVID-19 (coronavirus) e stanno seguendo le linee guida delle varie autorità sanitarie locali. Leggi ulteriori informazioni circa le misure messe in atto.

 

Sistema di microscopia confocale

Migliorare la perfezione

I microscopi confocali sono disponibili in commercio da oltre 25 anni. Come possono nuove iterazioni continuare a innovare uno strumento fondamentalmente semplice? Quali modifiche possono ridefinire il modo in cui viene utilizzato un confocale e quali dati possono essere raccolti? Presentiamo il sistema di microscopio confocale Nikon AX/AX R, il nostro confocale a scansione puntiforme di decima generazione, che vi offre più di tutto: sfruttando l'intelligenza artificiale (AI), espandendo il numero di colori, migliorando la densità, la sensibilità e la velocità dei pixel.

Queste sono aggiunte significative in termini di ampliamento della gamma di esperimenti possibili con una confocale a scansione puntiforme, aumentando al contempo l'usabilità e la funzionalità dello strumento, il tutto in una piattaforma modulare e aggiornabile.

Nikon AX è il nuovo standard nell'imaging confocale.

Download AX Brochure (14.42MB)


Caratteristiche principali

Vedi di più dei campioni

Intera vescica di topo chiarificata otticamente con iDISCO e acquisita a 8192 x 8192 pixel utilizzando un obiettivo 2x Plan Apo, dimensioni pixel effettive 0,6 μm (oltre 5 volte la risoluzione spaziale di una tipica telecamera CMOS monocromatica).
Per gentile concessione del Dr. Gerry Apodaca, Integrative System Biology, Dipartimento di Medicina, Università di Pittsburgh in collaborazione con il Dr. Alan Watson presso il Centro per l'Imaging Biologico, Università di Pittsburgh.

Con il più ampio campo visivo disponibile sia per microscopio invertito che verticale (25 mm di diagonale), più campioni entrano nel campo visivo (FOV) con più scelte di obiettivi che mai.

Accoppiato con dimensioni di scansione fino a 8192 x 8192 pixel, con AX/AX R è possibile il campionamento oltre il limite di diffrazione ottica anche a bassi ingrandimenti.

L'utilizzo di ingrandimenti inferiori con distanze di lavoro più lunghe e aperture numeriche elevate consente maggiore flessibilità nella preparazione dei campioni, mentre l'ampio campo visivo consente simultaneamente alta risoluzione in un'unica immagine. Raccogli più dati in ogni immagine e a velocità più elevate.

L'AX/AX R ha un campo visivo diagonale di 25 mm, molto più grande di altri strumenti confocali.

Campione Danio embrione 2d + 4X*

Cervello di topo adulto chiarificato acquisito con obiettivo 1x Plan Achro in un'unica acquisizione di un campo visivo*

Campione di Drosophila. Lo sviluppo dell'embrione si adatta facilmente al campo visivo utilizzando un obiettivo a NA alto 25x SIL 1.1 NA*

* Non sarebbe possibile catturare questo campione in un campo visivo o a questa risoluzione con altri sistemi confocali commerciali

Osservare con il minimo disturbo

L'imaging confocale a scansione laser è principalmente una sfida per la viabilità del campione, poiché applica illuminazione laser focalizzata punto per punto di un campione.

La scansione risonante ad alta velocità di AX R, che riduce il tempo di illuminazione di oltre 20 volte i tempi di scansione confocale tipici, riduce notevolmente gli error causati dalla semplice acquisizione di immagini. La riduzione del tempo di acquisizione consente inoltre di ottenere immagini ad altissima velocità (fino a 720 fps a 2048 x 16).

Il risultato: imaging più lungo e / o imaging più frequente ad alta velocità di campioni vivi che consente l'acquisizione di eventi dinamici, ma consente anche imaging time-lapse più lungo o tempi di raccolta significativamente più rapidi su campioni fissi.

Time-lapse di serie Z con immagini di proiezione di massima intensità di un embrione di Drosophila in via di sviluppo che esprime PLC-PH::GFP (PIP2) acquisite ogni 10 minuti per 12 ore a 2 K x 1 K pixel utilizzando un obiettivo di immersione in silicone 25x.
Per gentile concessione di Yang Hong Laboratory, Dipartimento di biologia cellulare, Università di Pittsburgh in collaborazione con il Centro per l'imaging biologico.

Acquisisci più rapidamente

L'imaging confocale, notoriamente lento a causa della sua esigenza di scansione puntiforme per immagini tridimensionali di alta qualità ad alta risoluzione, viene cambiato notevolmente dall'imaging veloce con le capacità di scansione risonante dell'AX R.

Utilizzando la scansione risonante a 2048 x 2048 pixel e un campo visivo da 25 mm su un montaggio di un grande campione di intestino, acquisendo 25 immagini ad alta risoluzione e unendole in meno di 2 minuti.

Dettagli estremamente piccoli

Con un campo visivo da 25 mm, fino a 8192 x 8192 pixel e la capacità di fare supravideo a velocità di frame, l'AX/AX R consente immagini spettacolari ad alta risoluzione, sia con ingrandimenti bassi che alti.

L'intera gamma di un intero organismo o sistema biologico fino all'imaging intracellulare è realizzabile su un unico strumento.

Muscolo di topo acquisito con un obiettivo di immersione SIL 25x utilizzando la scansione risonante 2048 x 2048 pixel

Rivelatori in sintonia con le etichette

Proiezione di massima intensità delle immagini dello Z-stack del cervello di marmosetta acquisite con un obiettivo a immersione in acqua 60x 1,27 NA utilizzando la scansione risonante di 2048 x 2048 pixel e un rilevatore DUX-VB con bande di emissione definite dall'utente.

Il nuovissimo rilevatore DUX-VB dell'AX/AX R regola le larghezze di banda di emissione su una libreria di etichette e sonde e offre la libertà di mettere a punto le bande di emissione per ridurre al minimo la fluorescenza indesiderata.

Seleziona semplicemente il numero di etichette nel tuo campione e i loro nomi di catalogo. In alternativa, è possibile definire gli intervalli di emissione desiderati, o anche semplicemente il colore di emissione: il software AX/AX R e NIS-Elements fa il resto, inclusa l'ottimizzazione dello specchio dicroico e le scelte di eccitazione laser più adatte per l'imaging. Oppure, acquisisci immagini iperspettrali in un massimo di 66 canali di emissione per non miscelare.

Facoltativamente, il rilevatore DUX-ST di base dell'AX/AX R consente fino a 12 passaggi banda discreti di emissione, aggiornabili a 18.

E tutti i sistemi di rilevamento possono essere personalizzati con rilevatori ad alta sensibilità e basso rumore GaAsP o PMT multi-alcalini, per fornire il miglior rilevatore necessario ai diversi requisiti di sensibilità, lunghezza d'onda e anche di budget.

Tecnologie ottiche superiori per supportare tutte le applicazioni confocali

Nikon offre un'ampia gamma di obiettivi ad alta NA con una qualità ottica senza rivali per ridefinire i confini dell'imaging confocale. Le opzioni includono obiettivi a immersione in olio di silicone per l'imaging di cellule vive spesse, obiettivi a basso ingrandimento con FOV ampio e obiettivi a secco di facile utilizzo. Le aberrazioni cromatiche vengono corrette dall'ultravioletto al vicino infrarosso, consentendo un'eccellente immagine multicolore.

Proiezione di massima intensità delle immagini dello Z-stack, codificate a colori per profondità, dello sviluppo vascolare in zebrafish embrionale acquisito con un obiettivo Lambda S Plan Apo 10X 0,45 NA utilizzando la scansione risonante 1024x2048 pixel.

Per gentile concessione di Erika Driekorn e Dr. Beth Roman, Dipartimento di genetica umana, Università di Pittsburgh Graduate School of Public Health.

Componenti opzionali

Dispenser per immersione in acqua

Un erogatore d'acqua automatico controllato da software consente l'imaging time-lapse a lungo termine utilizzando obiettivi di immersione in acqua corrispondenti all'indice di rifrazione in qualsiasi ambiente, inclusa l'incubazione.

Collare di correzione automatica

Sposta il collare di correzione dell'obiettivo nella posizione ottimale per la migliore risoluzione sia da remoto che tramite controllo software. I collari motorizzati consentono agli utenti di regolare il collare di correzione senza disturbare la posizione del campione, anche in recinti incubati o camere ambientali.

Modalità multiple

Sistema di illuminazione modulare Ti2-LAPP

Il microscopio Ti2-E supporta fino a 5 sorgenti di illuminazione episcopica, che possono essere utilizzate in tandem con l'imaging confocale AX/AX R: fluorescenza a riflessione interna totale (TIRF), dispositivi di stimolazione puntuale, raster o di campo e sorgenti luminose a fluorescenza possono essere integrati sullo stesso supporto del microscopio e utilizzato negli stessi esperimenti.

Fluorescenza a riflessione interna totale (TIRF)

L'angolo di incidenza di un laser e la corrispondente profondità di penetrazione del campo evanescente possono essere controllati tramite il software NIS-Elements. Quando sono montati più moduli TIRF, la profondità di penetrazione può essere impostata indipendentemente per ciascuna lunghezza d'onda.

Fotostimolazione: Point and Raster Scanner

L'unità di scansione galvano XY può stimolare l'area desiderata di un campione utilizzando la point scanning laser. Consente la fotostimolazione simultanea e l'imaging confocale.

Fotostimolazione: Digital Micromirror Device (DMD)

Il modulo DMD consente la fotoattivazione di modelli specificati dall'utente piuttosto che la fotoattivazione di un singolo punto. Ciò consente la stimolazione di molteplici punti e il monitoraggio del loro comportamento. Il modulo DMD può essere utilizzato con illuminazione laser o illuminazione LED meno fototossica.