Nikon Europe B.V. | Europe & Africa
Artboard 1
it Change Region

Global Site

Nikon Europe BV e tutte le filiali Nikon europee stanno attentamente monitorando l’attuale situazione relativa alla diffusione del COVID-19 (coronavirus) e stanno seguendo le linee guida delle varie autorità sanitarie locali. Leggi ulteriori informazioni circa le misure messe in atto.

 

Sistema microscopico multifotone

Scopri un nuovo livello di dettaglio

- Esplora i particolari più nascosti di interi organismi con inquadrature panoramiche -

I microscopi confocali multifotone di Nikon, con i quali è possibile visualizzare chiaramente strutture minute in profondità negli organismi viventi, si sono evoluti ulteriormente. Con una singola scansione, AX R MP è in grado di acquisire dinamiche che spaziano su un'ampia area con una risoluzione spaziale e temporale superiore.

Inoltre, lo spazio disponibile per i campioni è stato notevolmente ampliato per fornire la flessibilità necessaria per osservare i campioni biologici nelle loro posizioni naturali. AX R MP offre in una singola unità un ampio campo visivo con scansione ad alta velocità e alta risoluzione.

Per ampie aree di ricerca

Download Multiphoton Brochure (1.49MB)


Caratteristiche principali

Imaging di un'ampia regione con uno scanner risonante ad alta velocità con risoluzione 2K

Vasi sanguigni (Alexa 488) ed epidermide (SHG) in una zampa di topo usando CFI75 Apochromat LWD 20XC W (opzionale)

Per acquisire più dati che mai

Dotato di un campo visivo con una diagonale di 22 mm sia per scanner risonante che galvanometro, AX R MP acquisisce più dati per singolo fotogramma.

Scansione ad alta velocità che cattura eventi dinamici con affidabilità

Lo scanner a risonanza supporta l'imaging ad altissima velocità a 720 fps (512 x 16 pixel). Può catturare le dinamiche rapide degli organismi viventi con ridotta fototossicità.

Alta risoluzione per la visualizzazione di strutture minute

Lo scanner galvanometro consente di ottenere immagini ad alta risoluzione 8k x 8k, con una densità di pixel che consente il campionamento Nyquist a qualsiasi ingrandimento. Lo scanner a risonanza ad alta velocità supporta immagini ad alta risoluzione con densità di pixel fino a 2k x 2k. Entrambi possono visualizzare i cambiamenti morfologici nelle regioni più profonde nei minimi dettagli.

Estrema flessibilità nella preparazione dei campioni

Lo spazio sotto l'obiettivo di 40 cm consente studi versatili dei campioni. L'angolo variabile dell'obiettivo rende i campioni estremamente accessibili.

Ampio spazio libero intorno al campione

Grazie al maggiore spazio sotto gli obiettivi, i nuovi supporti in dotazione con l'AX R MP sostengono l'apparato sperimentale di notevoli dimensioni necessario per l'imaging in vivo di interi animali. Sono disponibili due diversi supporti per accomodare diverse osservazioni di campioni.

Con gate stand

Con stand singolo

Possibilità di osservare i campioni nelle loro posizioni naturali

Nikon ha sviluppato un nuovo portaobiettivi inclinabile singolo CFI75 in grado di regolare l'obiettivo a diverse angolazioni. Consente l'osservazione di un campione nelle direzioni laterale e obliqua senza modificarne l'orientamento, riducendo il carico sul campione. Il dispositivo Piezo Z (opzionale) consente imaging Z di estrema precisione e ad alta velocità.

Rotazione verticale (±90°)

Rotazione orizzontale (±100°)

Movimento grossolano dell'asse Z (±3 mm)
Corsa del dispositivo Piezo Z: 400 μm

Obiettivo ottimizzato per l'imaging profondo che fornisce immagini luminose sull'intero campo visivo

Nikon offre una gamma completa di obiettivi ad alto NA per l'imaging multifotone che forniscono la correzione dell'aberrazione cromatica fino alla gamma a infrarossi. Il CFI75 Apochromat LWD 20XC W di recente sviluppo supporta l'imaging con ampio campo visivo di 22 mm. Produce immagini luminose anche ai margini del suo ampio campo visivo a bassi ingrandimenti. Raggiunge sia un elevato NA (1,00) che una lunga distanza di lavoro (2,8 mm), consentendo immagini nitide in profondità all'interno del campione.

CFI75 Apochromat LWD 20XC W
(NA: 1.00, WD: 2.8 mm)

CFI90 20XC Glyc
(NA: 1.00, WD: 8.20 mm)

CFI75 Apochromat 25XC W 1300
(NA: 1.10, WD: 2.00 mm)

CFI Apochromat Lambda S 40XC WI
(NA: 1.25, WD: 0.20-0.16 mm)

CFI Plan Apochromat 10XC Glyc
(NA: 0.50, WD: 5.50 mm with upright microscope)

CFI Apochromat LWD Lambda S 20XC WI
(NA: 0.95, WD: 0.95 mm)

Detezione ad alta sensibilità di segnali provenienti da aree profonde

NDD GaAsP episcopico a 4 canali

I rivelatori NDD (Non-Descanned Detectors) e gli accoppiamenti ottici sono progettati considerando l’efficienza come requisito chiave, posizionati vicino all'apertura posteriore dell'obiettivo e implementati con elettroniche a basso rumore.